Porta Elisa News

Vichi: "Il 23 maggio è arrivata una offerta, ma l'abbiamo ritenuta non congrua"

martedì, 31 maggio 2022, 16:22

Il presidente Alessandro Vichi rimane sulla stessa lunghezza d’onda della conferenza stampa fatta qualche settimana fa, ma conferma che la Pc Distribuzione, azienda nel campo dell'informatica della Campania, ha presentato un'offerta come si legge su un quotidiano in edicola stamani: “La situazione è questa: manifestazioni di interesse per la Lucchese ne arrivano ogni giorno, l'azienda in questione, quattro giorni dopo la mia conferenza stampa, ovvero il 23 maggio, ha effettivamente presentato una offerta che noi abbiamo ritenuto non congrua. E per congrua, chiarisco, non intendo la cifra complessiva, ma le prospettive assicurate al club. La nostra risposta è stata data solo ieri. La Lucchese non è in condizione di dover vendere subito, altrimenti lo faremmo al primo acquirente senza particolari problemi e non siamo in una situazione di difficoltà come qualcuno pensa. I tifosi devono stare tranquilli su questo, noi cerchiamo una società che possa far migliorare il nostro progetto tecnico e sportivo, non soltanto per l’immediato ma anche e soprattutto per il futuro. Ribadisco ancora che se ci saranno novità sostanziali sotto questo aspetto, come ho detto in conferenza stampa, la stampa e la tifoseria ne saranno informati immediatamente”.

E sul fatto che da Gubbio dicano che la società umbra sia interessata a Pagliuca, che cosa risponde?
“Sono cascato dalle nuvole quando ho letto questa cosa. È ovvio che il lavoro del nostro mister non sarà certamente passato inosservato, ma per come lavora Pagliuca ogni giorno per la Lucchese, lo vedo integrato nel nostro progetto. Poi ha ancora due anni di contratto con noi: non ho nessun timore che cambi qualcosa”.

A che punto sono i lavori a Saltocchio?

“Diciamo che la nostra intenzione è quella di terminare i lavori della parte sportiva entro metà luglio perché almeno per una parte del ritiro il mister vorrebbe farlo a Saltocchio. Per quanto riguarda l’altra parte del ritiro, dovranno decidere Deoma e Pagliuca dove andare e quale sarà il luogo più idoneo”.

Per quanto riguarda l’iscrizione al prossimo campionato non ci saranno problemi?
“Nessun problema. La Lucchese si iscriverà regolarmente al prossimo campionato e continueremo il nostro progetto senza difficoltà”.

 




Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 24 settembre 2022, 20:11

Maraia: "L'avversario era difficile: faccio i complimenti ai ragazzi"

Il tecnico rossonero: "Non possiamo pensare di fare sempre novanta minuti come il primo tempo, magari più avanti magari e con un campo in condizioni diverse da queste. Ma la squadra è stata brava a controllare il risultato. Mastalli mi ha sorpreso per come ha retto su un campo così"


sabato, 24 settembre 2022, 19:48

Bianchimano e Mastalli su tutti

Prestazione convincente di tutta la squadra, con gli autori dei gol che giganteggiano. Bene anche Di Quinzio e tutta la difesa, a cominciare dal giovane Quirini: le pagelle di Gazzetta



sabato, 24 settembre 2022, 17:16

Lucchese-Rimini: 2-1 al 47' st Accorcia Santini

Sotto una pioggia insistente, rossoneri a caccia di punti dopo lo stop di Fiorenzuola. Mister Maraia conferma Quirini e Semprini e rilancia Mastalli dal primo minuto. Bianchimano sblocca in avvio di gara, Mastalli raddoppia con un siluro a fine primo tempo


venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

La Lucchese, reduce dalla seconda sconfitta del campionato, affronta al Porta Elisa un Rimini in gran forma. Maraia intenzionato a tornare al 3-5-2 e che deve fare a meno di Franco, Coletta e Pirola. La probabile formazione