Porta Elisa News

Riprendere subito il cammino, senza incertezze

venerdì, 23 settembre 2022, 17:04

di diego checchi

L'avversario dei rossoneri di domani non sarà dei più facili perchè al Porta Elisa arriverà un Rimini in grande forma che viene dalla vittoria casalinga per 3-0 contro l'Olbia. La Lucchese dovrà cercare di fare una buona prestazione che poi potrà coincidere anche con un buon risultato. A nostro avviso i 4 punti in classifica non sono poi così preoccupanti come qualcuno li vuole dipingere. E' chiaro che contro il Pontedera ed il Fiorenzuola la Lucchese avrebbe dovuto essere più cinica. Nella prima circostanza nel chiudere la gara e nella seconda nel sbloccare il risultato o quantomeno portare via un punto. Nella sfida contro il Rimini la Lucchese dovrà cercare di migliorare ancora una volta dal punto di vista tattico ma anche sotto il profilo fisico perchè in fin dei conti la squadra di Maraia non è ancora al cento per cento.

Per questa partita non ci saranno gli infortunati Franco, Coletta e Pirola. Discorso modulo: la nostra impressione è che si possa ritornare al 3-5-2 sistema di gioco che finora ha dato le maggiori garanzie. E' chiaro che bisognerà tenere conto anche del minutaggio ed allora è molto probabile che in difesa venga riproposto come centrale di destra Merletti con Tiritiello e Benassai a completare il reparto. Sulla linea di  centrocampo per la corsia di destra e per quella di sinistra il ballottaggio è fra Quirini, Visconti e Bruzzaniti, due maglie per tre candidati. In mezzo al campo l'unico ballottaggio potrebbe essere tra Tumbarello e D'Alena con il primo favorito mentre gli altri due saranno sicuramente Di Quinzio e Mastalli. In attacco giocherà sicuramente Bianchimano, ma chi sarà il suo partner?

La scelta potrebbe dipendere anche dalla condizione del campo perchè se pioverà tanto la Lucchese potrebbe decidere di giocare anche con i due corazzieri la davanti, ovvero la coppia Bianchimano-Romero, altrimenti insieme a Bianchimano giocherà uno tra Ravasio o Semprini. Questa la probabile formazione della Lucchese 3-5-2: 22 Cucchietti, 26 Merletti, 6 Tiritiello, 23 Benassai, 14 Quirini, 8 Tumbarello, 24 Mastalli, 35 Di Quinzio, 19 Visconti, 11 Bianchimano, 91 Ravasio. A disposizione: 12 Galletti, 2 Alagna, 5 Bachini, 3 Maddaloni, 4 Ferro, 18 D'Ancona, 18 Rizzo Pinna, 17 Bruzzaniti, 10 Semprini, 9 Romero, 20 Catania. Allenatore: Ivan Maraia 




Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 1 dicembre 2022, 14:55

Verso Chiavari: squadra che vince non si cambia?

L’ambiente rossonero è carico dopo la grande vittoria contro il Cesena, ma è consapevole che dovrà fare un’altra impresa per riuscire a portare via un risultato positivo contro una delle maggiori corazzate del girone. Maraia orientato a confermare l'undici, anche se ci sono alcuni ballottaggi


martedì, 29 novembre 2022, 23:26

Maraia: "Davvero una bella risposta dalla squadra"

Il tecnico rossonero: "La vittoria di stasera è di tutti i ragazzi che hanno voluto rispondere alla prestazione negativa di Fermo, la nostra squadra è questa, dobbiamo interpretare le gare in questo modo, con questa determinazione. Vittoria dedicata a Diego"



martedì, 29 novembre 2022, 23:17

Franco match winner

Il centrocampista al rientro decide la gara, bene anche Quirini e Tiritiello, in avanti, nonostante l'impegno, gli attaccanti non riescono a finalizzare: le pagelle di Gazzetta


martedì, 29 novembre 2022, 20:29

Lucchese-Cesena: 1-0 al 47' st Espulso Albertini

Rossoneri a caccia di punti dopo il doppio stop consecutivo: Maraia ritrova Titiriello, Quirini e Franco, mentre rilancia al centro dell'attacco Bianchimano che si divora il gol in avvio facendosi anticipare dal portiere, occasioni anche per Semprini e Tiritiello. Palo di Bianchiano, poi sblocca Franco