Porta Elisa News

Pescara, il momento dei biancazzurri

giovedì, 22 febbraio 2024, 08:41

di gianluca andreuccetti

Un punto che serve a poco o nulla. La Lucchese torna dal Moncagatta di Alessandria con tanto amaro in bocca. I passi in avanti chiesti da Gorgone ci sono stati. A venir meno ancora una volta però è stata la fase realizzativa dei rossoneri. Non è il momento di guardarsi indietro. Sabato alle 16:15 la Pantera affronterà allo stadio "Adriatico" il Pescara, gara valida per la 28^giornata del girone B di Serie C. 

Una squadra in involuzione. In poche giornate, i biancazzurri sono passati dalla lotta al terzo posto ad una situazione di classifica di stallo. Il Delfino occupa la quinta piazza con 41 punti ed è reduce da una striscia di tre sconfitte consecutive contro Gubbio, Spal e Vis Pesaro. Nelle ultime tre uscite, il Pescara ha subito 9 reti. Le motivazioni di questa mini crisi potrebbero essere molteplici. Innanzitutto, non scordiamoci che il Delfino ha la seconda rosa più giovane di tutto il girone B. Un dato questo da non sottovalutare quando parliamo di continuità nell'arco di una stagione. 

Da un punto di vista tattico, i biancazzurri sono sempre scesi in campo con il 4-3-3. Il punto di forza è la fase offensiva con 46 reti all'attivo (quasi il doppio di quelle segnate dalla Lucchese). Gli elementi da tenere maggiormente sott'occhio saranno i due attaccanti Cuppone e Merola, capocannonieri della squadra con 8 reti ciascuno. Durante la sessione invernale del calciomercato, il Pescara si è rinforzato prelevando diversi under tra cui Capone, Sasanelli e Meazzi.

All'andata, il Pescara si impose per 1-4 in casa della Lucchese. Un risultato forse bugiardo, considerando che i rossoneri sono rimasti in inferiorità numerica per gran parte della partita. L'ultimo successo della Pantera risale al 23 dicembre 2007. In quell'occasione, la Lucchese si impose per 2-1 grazie alla doppietta di Simone Masini. 




Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 17 aprile 2024, 16:23

Barsanti: "A breve l'esito dell'istruttoria sul progetto del nuovo Porta Elisa"

L'assessore allo Sport: "Se il progetto è completo, così come previsto dalle prescrizione a cui era condizionato il pubblico interesse dichiarato dal consiglio comunale nell'aprile 2022, potremo convocare la Conferenza dei servizi. Torri faro, ecco a che punto siamo"


domenica, 14 aprile 2024, 18:19

Mister Gorgone: "Non meritavamo di vincere, ma non dovevamo perderla"

Il tecnico rossonero: Abbiamo provato a vincerla in tutti i modi e poi abbiamo preso il secondo gol su un contropiede facile che non possiamo concedere. I playoff ora più di prima dipenderanno dai risultati degli altri e poi da noi"



domenica, 14 aprile 2024, 16:07

Chiorra e Yeboah fanno il possibile ma non basta

Disastro difensivo finale senza attenuanti, nonostante le parate del portiere e l'ennesimo gol del centravanti: una partita che si condensa in un numero: il primo calcio d'angolo per i rossoneri, quasi tutti sottotono, quasi al 90°: le pagelle di Gazzetta


domenica, 14 aprile 2024, 13:29

Fermana-Lucchese: 2-1 al 50' st Niang

Rossoneri impegnati nelle Marche nella terzultima gara della stagione regolare e alla caccia di punti playoff: Gorgone ritrova Visconti e rilancia Disanto, Guadagni out per problemi muscolari. Sblocca Yeboah, Paponi trova subito il pari. Chiorra salva due volte la sua porta