Classifica Giovanissimi 99 2013/14

Squadra PT G Totale In casa Fuori casa
V N P GF GS V N P GF GS V N P GF GS
Lucchese 68 24 22 2 0 124 8 10 2 0 72 3 12 0 0 52 5
Atl. Lucca 67 24 22 1 1 106 10 11 0 1 53 5 11 1 0 53 5
Castelnuovo 55 24 18 1 5 83 15 9 0 3 45 6 9 1 2 38 9
Croce Verde 52 24 17 1 6 69 15 8 1 3 34 8 9 0 3 35 7
Juventus C. 46 24 15 1 8 50 42 10 0 2 33 15 5 1 6 17 27
F.Segromigno 37 24 11 4 9 40 46 6 2 4 28 22 5 2 5 12 24
Barga 31 24 10 1 13 39 51 6 0 6 25 23 4 1 7 14 28
P. Fosciana 31 24 9 4 11 39 33 4 2 6 23 19 5 2 5 16 14
PietrasantaM 28 24 8 4 12 35 63 5 3 4 21 27 3 1 8 14 36
Oltreserchio 14 24 4 2 18 18 83 3 1 8 10 30 1 1 10 8 53
Pieve San P 11 24 3 2 19 15 74 2 0 10 11 31 1 2 9 4 43
Sporting BM 9 24 2 3 19 19 117 2 2 8 14 57 0 1 11 5 60
S.Filippo 5 24 1 2 21 9 89 1 1 10 2 29 0 1 11 7 60

Ultimi articoli


mercoledì, 28 ottobre 2020, 09:40

Basket Le Mura, Cavallo: "Continuate a starci vicini"

Sugli effetti del nuovo decreto del governo nei confronti dello sport, interviene anche il presidente del Basket Le Mura, Rodolfo Cavallo, che sottolinea in una lettera aperta ai tifosi le gravi difficoltà del momento: "E’ il momento di alzare ancora di più la guardia perché questa stagione ha un avversario...


mercoledì, 28 ottobre 2020, 08:32

Bene Lopez, ora gli acquisti

Un po' tutti, in cuor loro, ci speravano. Noi per primi. Dopo l'esonero di mister Monaco, guardando il panorama dei tecnici a disposizione, sono stati davvero in tanti a pensare che l'unico in grado di fare al caso della Lucchese fosse Giovanni Lopez.



martedì, 27 ottobre 2020, 14:34

Rinforzi, ecco i nomi sul taccuino

Mister Lopez nell’intervista rilasciata al nostro quotidiano on line è stato molto chiaro: tre giocatori arriveranno molto presto. Un difensore e due centrocampisti. Su chi si potrà dirigere la Lucchese per alzare il tasso tecnico della squadra? Ecco un elenco di papabili per vestire la maglia rossonera


martedì, 27 ottobre 2020, 12:06

Lopez: "Mi piacciono le sfide intriganti, ma servono tre rinforzi prima possibile"

Il nuovo tecnico rossonero spiega i motivi che lo hanno spinto a accettare l'incarico: "Ho in mano una squadra molto giovane e quindi ci vuole pazienza. La strada sarà lunga e tortuosa ma sono convinto che con l’aiuto di tutti riusciremo a raggiungere quell’obiettivo che la società si è prefissata.