Classifica

Squadra PT G Totale In casa Fuori casa
V N P GF GS V N P GF GS V N P GF GS
Caronnese 22 12 6 4 2 24 15 4 1 1 19 12 2 3 1 5 3
Prato 22 12 7 1 4 21 12 4 1 1 9 3 3 0 3 12 9
Sanremese 22 12 6 4 2 19 12 4 1 1 10 4 2 3 1 9 8
Casale 20 12 5 5 2 15 12 3 3 0 6 3 2 2 2 9 9
Fezzanese 20 12 6 2 4 15 15 5 1 0 10 2 1 1 4 5 13
Fossano 20 12 6 2 4 17 11 4 1 1 11 4 2 1 3 6 7
RealForte Querceta 18 12 5 3 4 13 13 3 1 2 6 6 2 2 2 7 7
Borgosesia 16 12 4 4 4 17 16 3 3 0 11 4 1 1 4 6 12
Chieri 16 12 4 4 4 19 16 3 1 2 12 9 1 3 2 7 7
Lucchese 16 12 3 7 2 13 11 2 3 1 7 5 1 4 1 6 6
Ghiviborgo 15 12 4 3 5 17 19 2 2 2 10 9 2 1 3 7 10
Savona 15 12 4 3 5 16 13 4 1 1 12 5 0 2 4 4 8
Seravezza 15 12 3 6 3 14 15 2 4 0 10 5 1 2 3 4 10
Bra 11 11 3 2 6 9 13 1 2 3 6 9 2 0 3 3 4
Ligorna 11 12 2 5 5 12 19 1 3 2 5 9 1 2 3 7 10
Lavagnese 10 12 2 4 6 12 18 2 1 3 6 7 0 3 3 6 11
Verbania 10 11 2 4 5 7 17 1 2 2 3 8 1 2 3 4 9
Vado 9 12 2 3 7 13 26 2 2 2 8 8 0 1 5 5 18

Ultimi articoli


mercoledì, 20 novembre 2019, 08:03

Gazzetta Lucchese, ecco il numero 23 della rivista

Nel numero appena stampato, spazio a una intervista esclusiva con Giancarlo Favarin, che parla per la prima volta approfonditamente, dello scorso campionato, a Gugliemo Cicerchia, medaglia d'oro per l'Italia ai recenti Mondiali di Fotosub, e al giovane rossonero Lorenzo Pardini


martedì, 19 novembre 2019, 17:40

Stiramento per Ligorio: da definire i tempi di recupero

Fuorigioco il difensore, lo staff medico farà il possibile per tentare il recupero di Falomi per la gara di domenica contro la Fezzanese. Torna a disposizione il portiere Marinka



martedì, 19 novembre 2019, 15:27

Silenzio

Mentre cala il sipario della partita e si riapre quello del cielo, che ha trattenuto il fiato per troppo tempo e torna a piangere le vittime del nostro tempo. Mentre piangiamo la morte di una moglie o di una figlia.


martedì, 19 novembre 2019, 09:07

Amarcord Lucchese: a cena due formazioni indimenticabili degli anni '80

Si sono ritrovati al Guercio, storico locale vicino alla Lucchese, i protagonisti di due formazioni che sono rimaste nei cuoi di tantissimi tifosi: quelle del 1984-1985, allenata da Giorgio Rumignani e quella del 1985-1986 allenata da Renzo Melani che conquistò la promozione in serie C1