Detto tra noi


Detto tra noi

ProviamoCi

lunedì, 4 novembre 2019, 17:50

di fabrizio vincenti

I segnali di risveglio iniziano a esserci. La Lucchese vista a Sesto Fiorentino, sotto un diluvio di pioggia, inizia a prendere forma. Inizia a far sognare i tifosi, quelle centinaia di irriducibili che stanno continuando, nonostante tutto a seguirla, a amarla, a soffrire per lei. La squadra di Monaco, il cui destino sino a poche settimane fa era incerto, inutile negarlo, sta iniziando a avere un carattere. E poi, si sa, le vittorie aiutano. E quella contro i lanieri, giunta al termine di una gara di sofferenza, ma anche di combattimento, carattere e forza, è di quella che possono valere l'innesco di un intero campionato. Il torneo, del resto, pare ancora alla ricerca di protagoniste. La Lucchese, con un cammino per ora poco più che mediocre  (tre vittorie in dieci gare) è a quattro punti dal primato. Segno che la partita è ancora assolutamente giocabile, il Prato, tra le favorite, ha già raccolto quattro stop, il Chieri stenta, solo il Casale sembra aver trovato continuità. Ecco perché non provarci sarebbe un delitto: la Lucchese deve crederci con tutte le sue forze. E nel leggere le dichiarazioni dei suoi protagonisti, il concetto pare iniziare a fare...


Detto tra noi

Niente lettere anonime, grazie

giovedì, 24 ottobre 2019, 18:21

di fabrizio vincenti

"Siamo gruppo di tifosi della Lucchese e scusateci se queste nostre osservazioni le scriviamo in forma anonima perché è difficile a Lucca esprimersi senza essere successivamente penalizzati nelle nostre attività...". Comincia così una missiva recapitata via posta e insolitamente al nostro indirizzo di casa, da parte di uno o più tifosi che hanno deciso di rimanere nell'anonimato nel volere attaccare l'attuale società, accusata di non essere altro che uno "stipendificio", oltre al tessuto economico cittadino insensibile, pensa novità, alla Lucchese e allo sport. Ci fermiamo qui circa il contenuto della missiva, in cui ci viene chiesto di farci parte attiva, per un motivo semplice: perché noi non diamo spazio a chi non ci mette la faccia, quella che noi, tutti noi di Gazzetta Lucchese, mettiamo ogni giorno. Piaccia o non piaccia, abbiamo sempre tenuto una linea chiara e non fatto sconti, talvolta pagando in simpatia e entrature, a differenza di chi ha sempre portato con grande coerenza il miccio dove voleva il padrone di...


Pagina: « 1 2 di 2 totali

Ultime notizie brevi


martedì, 18 febbraio 2020, 18:22

Galderisi nuovo allenatore della Vis Pesaro

Giuseppe Galderisi è il nuovo allenatore della Vis Pesaro. Il tecnico salernitano ha firmato proprio oggi il contratto che lo legherà alla società marchigiana fino al 30 giugno 2021. Galderisi è subentrato a Simone Pavan, con lui anche il fido scudiero Daniele Cavalletto e il preparatore atletico Luca Palazzari.


martedì, 18 febbraio 2020, 13:48

Apericena per il Museo: posti esauriti

Non ci sono più posti disponibili per l'Apericena organizzato per la la sera di venerdì prossimo presso la Caffetteria Sa Colombiano per una raccolta fondi in favore del Museo Rossonero: lo comunica Lucca United.



lunedì, 17 febbraio 2020, 12:46

Le Mura Lucca, operazione riuscita per Alessandra Orsili

Il Basket Le Mura Lucca comunica che nella mattina odierna (lunedì 17 febbraio) Alessandra Orsili è stata operata ad Arezzo dal professor Giuliano Cerulli e dal dottore Filippo Chiechi. L’equipe media ha provveduto a ricostruire il crociato anteriore destro saturandole, inoltre, una piccola lesione del menisco esterno. Il ginocchio non...


domenica, 16 febbraio 2020, 17:40

Mister DI Paola: "Il rammarico è di aver giocato in superiorità numerica"

Mister Di Paola è soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi e commenta così:"Siamo stati bravi e abbiamo avuto due o tre occasioni importanti su cui avremmo potuto fare qualcosa in più ma il calcio è anche questo.