L'evento

Di Masi e Terracciano all'Open day per giovani portieri

giovedì, 4 aprile 2019, 15:41

L'ex numero uno della Lucchese e il portiere della Fiorentina saranno i protagonisti dell'Open day gratuito che si terrà lunedì prossimo allo stadio di Saltocchio, un'opportunità per giovani portieri delle classi tra il 1998 e il 2011. 

Il programma prevede un allenamento riservato ai ragazzi tra il 1998 e il 2005 dalle ore 16,30 alle 17,30; mentre dalle 17,30 alle 18,30 toccherà ai nati tra il 2006 e il 2011. Accanto a Di Masi, mai dimenticato portierone rossonero, anche il portiere della Fiorentina, Pietro Terracciano, che firmerà autografi e regalerà alcuni palloni della squadra viola. L'evento è organizzato in collaborazione con l'associazione Gadim.


Altri articoli in L'evento


mercoledì, 13 novembre 2019, 12:14

Marco Landucci all'ITI Fermi

All’Istituto Enrico Fermi, gli alunni del Liceo Scientifico Sportivo hanno organizzato e partecipato ad una conferenza dal tema “ Atleta e Allenatore di alto livello", che ha avuto come ospite d’eccezione l’allenatore in seconda di Massimiliano Allegri e lucchese doc


venerdì, 8 novembre 2019, 15:13

All’ITIS Fermi una mattinata dedicata alla sicurezza stradale e allo sport integrato

Tanta partecipazione e partner come la Polizia stradale, Andrea Lanfri, testimonial di Luccasenzabarriere, Nicola Codega, il pluripremiato atleta paraolimpico Stefano Gori, una rappresentanza della Lucchese, la nazionale italiana di calcio amputati con David Bonaventuri e la dirigente dell’ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa Carrara Donatella Buonriposi



venerdì, 8 novembre 2019, 08:53

Il calcio e internet: un binomio vincente

Dal pratino verde al web: la passione per il calcio non si ferma mai: Il calcio è un mondo in evoluzione. Oggi anche lo sport più amato dagli italiani sta cambiando, influenzato pure dall’arrivo di Internet, che ha portato con sé una ventata di novità nel settore


mercoledì, 6 novembre 2019, 19:41

Presentato il convegno “Sicurezza stradale e sport integrato” organizzato da Luccasenzabarriere

Anche la Lucchese impegnata per sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica sulle tematiche care alla sicurezza stradale e conoscere ancora di più il mondo del calcio amputati