Matches

Una debolezza sconcertante

domenica, 14 marzo 2021, 18:09

di diego checchi

La Lucchese ha toppato. Questo è proprio il termine giusto. Quando aveva l'opportunità di scavalcare la Giana Erminio, di mettersi ormai alle spalle il Livorno e di accorciare la classifica dalla quint'ultima, ha fatto un clamoroso passo indietro. Per carità la Pro Sesto non è niente di trascendentale e non ha mai tirato in porta ma la Lucchese esce sconfitta dal campo lo stesso perchè anche oggi è stata in vena di regali. Al quarto d'ora della ripresa infatti Dalla Bernardina ha commesso un fallo ingenuo su D'Amico che era entrato in area di rigore dalla linea di fondo. Bocic poi ha trasformato inesorabilmente il calcio di rigore. Questa è stata l'unica occasione degli ospiti ma era la Lucchese a dover fare la partita, a doverci credere di più, a cercare di creare qualcosa di importante ed invece così non è stato.

Nel primo tempo la squadra di Lopez è apparsa impaurita, contratta e a volte inacapace di prendersi delle responsabilità. Una squadra che dimostrava paura di osare e per la prima mezz'ora sotto scacco dal pressing degli ospiti che andavano costantemente al raddoppio ed erano asfissianti sul piano agonistico chiudendo tutti gli spazi. Dopo il gol nella ripresa, la Lucchese ha provato a fare qualcosa con Zennaro e Bianchi ma è stato veramente troppo poco. Ci dispiace perchè vincere oggi significava veramente fare un gran passo in avanti ed invece così non è stato. Che dire ora, in due giorni la Lucchese dovrà preparare una partita contro una diretta concorrente, la Giana Erminio, ma in campo dovrà andarci con un atteggiamento diverso, altrimenti sarà dura. Liberarsi di ogni paura e giocarsela senza problemi, solo così si può fare qualcosa, altrimenti i playout diventano sempre di più una realtà.

L'augurio adesso è di non farli da penultimi e magari di scalvalcare una o due squadre. Andando alla cronaca della partita la prima frazione di gara è scorsa senza occasioni e tiri importa degni di nota da entrambe le formazioni. Grandissima è stata la pressione a centrocampo della squadra ospite ma le due squadre sono andate negli spogliatoi con un nulla di fatto. Nella ripresa al 5' occasione per i rossoneri con Bianchi che da ottima posizione ha sparato malamente a lato. Al 14' Dalla Bernardina ha steso D'Amico in area di rigore all'altezza della riga di fondo. Per il direttore di gara era calcio di rigore. Dal dischetto Bocic realizzava con un tiro rasoterra angolatissimo. Lopez ha cambiato subito Scalzi per Panariello mettendosi con tre attaccanti in avanti. I rossoneri si sono proiettati in avanti alla ricerca del pareggio. Al 38' è arrivata l'occasione del pari sui pioedi di Zennaro che è stato bravo a difendere un pallone in area di rigore e poi ad incunearsi fino ad arrivare a tu per tu con Livieri che a sua volta è stato bravo a respingere il tiro ravvicinato del centrocampista rossonero. 

Lucchese - Pro Sesto 0-1
Lucchese (3-5-2): 12 Biggeri, 2 Panariello (16' st Scalzi), 7 Nannelli, 9 Bianchi, 11 Panati, 14 Dalla Bernardina, 20 Benassi, 23 Meucci, 26 Adamoli, 37 Petrovic, 38 Zennaro. A disposizione: 40 Pozzer, 3 Lo Curto, 4 Cruciani, 10 Lionetti, 13 Cellamare, 15 Solcia, 17 Bartolomei, 22 Forciniti, 25 Maestrelli, 27 Scalzi, 28 De Vito, 29 Pellegrini. Allenatore: Giovanni Lopez.
Pro Sesto (4-3-3): 22 Livieri, 3 Maldini, 4 Gattoni, 7 Palesi (44' st Ngissah), 19 Caverzasi, 25 Bosco, 27 Bocic (25' st Cominetti), 29 Marchesi, 32 Franco, 35 D'Amico (25' st Maffei), 37 Sala (43' pt Gualdi). A disposizione: 1 Del Frate, 6 Di Munno, 8 Gualdi, 9 Ngissah, 11 Cominetti, 14 Ntube, 18 Mutton, 21 Parrinello, 23 Giubilato, 28 Maffei, 29 Marchesi, 36 Ruggiero. Allenatore: Francesco Parravicini.

Arbitro: sig. Natilla di Molfetta.
Assistenti: sig. Pragliola di Terni e sig. Emilio di Buonocore.
Reti: 15' st rig. Bocic (PS).
Ammoniti: 21' pt D'Amico (PS) e 23' st Zennaro (L).
Angoli: 4-5
Recupero: 1' pt e 4' st. 


Altri articoli in Matches


domenica, 18 aprile 2021, 23:27

A un passo dalla calata del sipario

Nonostante il cambio di allenatore, i risultati offrono l'ennesima prestazione incolore di fronte a una Carrarese invece rigenerata dalla cura Di Natale: finisce 3-1 per gli apuani ma non c'è mai partita. Ora la retrocessione diretta è a un passo. Commento, tabellino e foto


domenica, 11 aprile 2021, 18:16

A braccetto verso l'inferno, Lucchese senza un sussulto

Lucchese e Livorno fanno 0-0 e si dirigono mestamente verso la retrocessione, ma gli amaranto, a differenza degli uomii di Lopez, provano a vincere dall'inizio alla fine. Rossoneri che non tirano mai in porta con palla in movimento. Commento, tabellino e foto



sabato, 3 aprile 2021, 19:52

Ancora una volta incapaci di mantenere il vantaggio

Il gol realizzato dal solito Bianchi non basta per tornare alla vittoria: a Piacenza è 1-1 e la serie D senza spareggi sempre più vicina al termine di una gara giocata quasi esclusivamente in difesa. Commento, tabellino e foto


domenica, 28 marzo 2021, 15:04

Una nuova umiliazione

La Lucchese si schianta (5-2) di fronte a una delle squadre più forti del campionato: il vantaggio di Petrovic è solo un fuoco di paglia, poi i rossoneri si squagliano minuto dopo minuto collezionando l'ennesima pessima figura. Di Marcheggiani la seconda rete. Commento, tabellino e foto