Mondo Pantera

Gazzettino d'argento: Falcone mette l'ipoteca sulla vittoria finale

sabato, 20 aprile 2019, 19:01

Wladimiro Falcone allunga ancora in testa alla classifica del Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento stilato sulla base dei voti attribuiti dai vari quotidiani che Gazzetta Lucchese mette in palio ogni anno: Lombardo e Bortolussi si fermano, recupera Zanini ora a un passo dal terzo posto.

Se Strechie continua virtualmente a guidare la pattuglia dei rossoneri con un voto medio pari a 6,41, ma ormai non in grado di concorrere alla vittoria finale così come Santovito per mancanza di un numero sufficiente di partite, l'edizione 2018-2019 del premio si avvia a scegliere, a tre giornate dalla fine, il suo vincitore. In testa è sempre più il portiere rossonero che vanta un punteggio medio da inizio anno pari a 6,22, e che sta migliorando gara dopo gara. Falcone allunga sui diretti inseguitori: Lombardo (6,16) e Bortolussi (6,14) che restanno esattamente dove erano dopo la gara di Vercelli. Quarto posto, ma davvero a un'inezia dal terzo per Zanini (6,13), quinto per De Feo (6,09) . Sono nove i giocatori ancora sotto la sufficienza media da inizio campionato.  Per verificare tutti i voti basta cliccare sulla rubrica "Promossi e bocciati". 

Nella gara contro il Piacenza, il migliore in campo è stato Zanini che ha ottenuto un voto medio pari a 6,92. Dietro di lui, Gabbia (6,75) e Falcone (6,58). Nessun rossonero sotto la sufficienza. 

La dodicesima edizione ha confermato il regolamento dello scorso campionato: al premio potranno concorrere solo i rossoneri che termineranno la stagione con la maglia della Lucchese. Resta naturalmente in vigore anche il numero minimo di partite, ovvero la metà più una, quest'anno dunque la soglia minima è fissata in 19 presenze.

La speciale classifica di "Promossi e bocciati" che determina la classifica del Gazzettino d'argento, relativa al rendimento dei rossoneri, è stilata in base ai voti assegnati ogni singola giornata da Gazzetta Lucchese, Il Tirreno, La Nazione, Corriere dello Sport, Tuttosport e Gazzetta dello Sport. Nella scorsa stagione a trionfare è stato Jacopo Fanucchi, mentre l'anno prima si era aggiudicato la targa in argento Francesco Forte e in precedenza analoga soddisfazione era toccata a Terrani, Mingazzini, Tarantino, Casapieri, Tosto, Marotta, Biggi, Pera e Masini.


Altri articoli in Mondo Pantera


martedì, 17 settembre 2019, 16:39

Ghiviborgo-Lucchese: ai tifosi rossoneri andrà la gradinata

Ecco come sarà diviso lo stadio versiliese: la gradinata autorizzata per oltre 1000 posti sarà riservata ai tifosi della Lucchese, la tribuna coperta per circa 700 posti ai tifosi del Ghiviborgo e agli sportivi della Valle del Serchio. Dove saranno messi in vendita i tagliandi


martedì, 17 settembre 2019, 08:11

Gazzettino d'argento: chi sarà l'erede di Falcone?

Riparte il campionato e riparte la classifica 2019-2020 del Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento stilato sulla base dei voti attribuiti dai vari quotidiani che Gazzetta Lucchese mette in palio ogni anno e che quest'anno arriva alla sua tredicesima edizione. In testa c'è Maikol Benassi



mercoledì, 11 settembre 2019, 14:58

Gradinata chiusa per Lucchese-Real Forte Querceta

Domenica 15 settembre, in occasione di Lucchese-Real Forte Querceta, la gradinata dello Stadio Comunale di Camaiore, che avrebbe dovuto essere destinata agli ospiti, resterà chiusa per disposizioni della questura. Abbonati tutti in tribuna


martedì, 10 settembre 2019, 22:38

L'opinione dei tifosi

I tifosi rossoneri hanno espresso la propria fiducia nei confronti della nuova società, di mister Monaco e della rosa a sua disposizione. Ecco i pensieri di alcuni di loro in merito a questo inizio di stagione e al futuro prossimo