Porta Elisa News

Sorpresa all'Acquedotto: c'è Calistri, una torre per la Lucchese

mercoledì, 7 agosto 2013, 10:24

di diego checchi

La Lucchese ha ingaggiato il difensore Andrea Calistri, classe 1988 che nella scorsa stagione militava nelle file della Spal. Il difensore di Pistoia ha collezionato 31 presenze realizzando 4 reti. La carriera di Calistri è partita nell'Alghero in Serie D dove è rimasto per 3 anni disputando anche 2 campionati in Lega Pro, per poi passare prima alla Sestese e poi al Pontedera.

Calistri è un giocatore che Russo e Rosadini stavano seguendo da tempo e con il suo acquisto, il reparto difensivo centrale è al completo. Calistri è destinato, con i suoi 188 centimetri di altezza, a mettere una torre nello schieramento difensivo, colmando qualche lacuna emersa in occasione della gestione delle palle alte. Sulle sue tracce, nelle scorse settimane, c'era la Pistoiese.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 27 maggio 2020, 17:31

Coletta: "La vittoria del Gazzettino d'argento mi riempie di gioia: è il primo premio in carriera"

Il portierone rossonero che ha vinto il trofeo di rendimento del nostro giornale: "Soddisfatto di aver mantenuto sempre una buona media e questo vuol dire che in questa stagione sono stato costante. Il premio lo condivido con tutta la squadra.


martedì, 26 maggio 2020, 08:56

Monaco: "La mia priorità è rimanere a Lucca e vincere con questa maglia"

Il tecnico rossonero attende a festeggiare e accenna al suo futuro: "Aspettiamo la ratifica del consiglio federale, mi sarebbe piaciuto ottenere la promozione sul campo e festeggiare con i tifosi ma purtroppo questa emergenza non ce lo ha permesso. Nessun problema a sposare la politica dei giovani per il futuro"



lunedì, 25 maggio 2020, 19:54

Mascherine rossonere, partenza con il botto

Vendute in appena tre ore oltre 1000 mascherine rossonere anti Covid-19. Un grande successo, al di là delle più rosee aspettative della Lucchese e che testimonia l'entusiasmo della città verso la squadra protagonista di una stagione esemplare conclusa con la promozione in C


lunedì, 25 maggio 2020, 18:47

Targa per la Lucchese: gli anni passano, per ora solo chiacchiere

Dopo cinque anni di chiacchiere ancora nessuna targa per celebrare il luogo che ha visto nascere la Lucchese: il sindaco Tambellini cinque anni presenziò all'apposizione di una targa in cartone, oggi di una corona: che fine ha fatto la deliberazione comunale che circa un anno fa chiedeva di apporre un...