Porta Elisa News

Marchini: "Il silenzio è d'oro, pensiamo a sostenere la squadra"

martedì, 6 novembre 2018, 12:41

L'unico a prendere la parola, nel silenzio pneumatico dell'attuale assessore allo Sport Ragghianti. A commentare le dichiarazioni della società dopo che sono stati comminati i punti di penalizzazione è soltanto l'assessore ai Lavori Pubblici Celestino Marchini, ex assessore allo Sport e grande tifoso rossonero, che si dichiara esterefatto dalle affermazioni della Lucchese.

"Il silenzio è d'oro – si legge sul suo profilo Facebook – dicevano i nostri vecchi. Evidentemente non sempre è così. La Lucchese si è beccata 11 punti di penalizzazione in un'estate folle dove nessuno può dire di non aver fatto qualche errore. Eppure invece del silenzio e del remare tutti uniti per incoraggiare la squadra per raggiungere la salvezza ci sono uscite che mal si conciliano col bene della Lucchese. Invito la società, i media e i tifosi a "urlare" solo per incoraggiare la squadra del nostro cuore tralasciando atteggiamenti e discorsi che non sono consoni in un momento delicato come questo. Sono rimasto esterrefatto dalle affermazioni provenienti dalla società che cerca di scaricare responsabilità sugli altri, come se a firmare i contratti siano stati gli altri. Evidentemente qualcosa non ha funzionato, ma ora dobbiamo solo sostenere il mister e i ragazzi senza continuare in sproloqui che fanno solo danni. Forza Lucchese".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale


mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"



lunedì, 16 settembre 2019, 19:38

Tutti i rischi della difesa a zona

La sconfitta casalinga contro il Real Forte Querceta non deve assolutamente spostare di una virgola il processo di crescita di questa squadra che ha ampi margini di miglioramento, ma la scelta della difesa a zona produce l'assenza di marcature fisse e di riferimenti, come si è visto nel primo gol...


lunedì, 16 settembre 2019, 17:07

Porta Elisa, 200mila euro per i lavori urgenti

Tra le novità introdotte con la seconda variazione del Programma Triennale dei lavori pubblici, che oggi è stata portata all'attenzione della commissione, per essere discussa in consiglio comunale giovedì 19 settembre, ci sono anche i soldi per gli interventi urgenti allo stadio Porta Elisa