Porta Elisa News

Tre punti da cercare a ogni costo

sabato, 9 febbraio 2019, 16:39

di diego checchi

E' inutile stare a girarci intorno, la partita con il Gozzano è da vincere, punto e pasta. Sarà fondamentale fare i tre punti per la classifica e per il morale anche se questi ragazzi ci hanno abituato a stupirci sempre. Con l’aiuto di mister Favarin e del suo vice Langella, che fino alla fine della stagione andrà in panchina al posto del tecnico di Coltano squalificato,  siao certi che faranno una gara gagliarda e dal punto di vista dell’impegno non tradiranno certamente. L’avversario di turno è una squadra fisica ma anche tecnica, che da neo promossa sta facendo cose davvero importanti, essendo all’undicesimo posto con tutte le carte in regola per raggiungere una salvezza tranquilla.

La Lucchese dovrà vendicare l’1 a 1 arrivato in modo beffardo dell’andata, quando i rossoneri furono raggiunti all’ultimo minuto su calcio di rigore. Al di là di questa, la Lucchese potrà certamente mettere in difficoltà la squadra di Soda, non dando punti di riferimento, cercando di sfondare sugli esterni e magari anche tra le linee se giocherà Provenzano da trequartista. Appunto, perché l’incognita più grande è proprio sul modulo tattico: 4-3-3 o 4-3-1-2?
Se dovesse essere 4-3-3, sarebbe Isufaj giocherebbe insieme a De Feo e Bortolussi ma nel caso in cui fosse 4-3-1-2, vedremo Provenzano alle
spalle di De Feo e Bortolussi. A centrocampo, lotteranno per una maglia Bernardini e Greselin, con il primo favorito sul secondo, mentre gli altri due posti saranno occupati da Mauri e Zanini. In difesa, spazio a Lombardo, Gabbia, Martinelli e Favale.

Questa la probabile formazione. Lucchese (4-3-3): 22 Falcone, 6 Lombardo, 18 Gabbia, 5 Martinelli, 16 Favale, 33 Zanini, 26 Mauri, 11 Bernardini, 28 De Feo, 21 Isufaj, 23 Bortolussi. A disposizione: 12 Scatena, 3 Madrigali, 8 Greselin, 9 Sorrentino, 10 Provenzano, 13 Santovito, 14 Di Nardo, 15 Palmese, 17 De Vito, 20 Strechie, 31 Bacci, 27 Baroni. Allenatore: Favarin, in panchina Langella.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 19 settembre 2019, 19:03

Monaco resta a carte coperte

Contro gli juniores della Lucchese, il tecnico non fa trasparire quale sarà la formazione anti-Ghiviborgo per non vuole dare vantaggi agli avversari e allora ha mischiato le carte. La certezza è che Nannelli non ha giocato la partitella e pare essere in forte dubbio


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale



mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"


lunedì, 16 settembre 2019, 19:38

Tutti i rischi della difesa a zona

La sconfitta casalinga contro il Real Forte Querceta non deve assolutamente spostare di una virgola il processo di crescita di questa squadra che ha ampi margini di miglioramento, ma la scelta della difesa a zona produce l'assenza di marcature fisse e di riferimenti, come si è visto nel primo gol...