Porta Elisa News

La Lucchese finisce a "Striscia la notizia"

mercoledì, 3 aprile 2019, 21:17

di diego checchi

Clamoroso, la situazione che sta vivendo la Lucchese è finita in onda a Striscia la Notizia su Canale 5 in un servizio della giornalista lucchese Chiara Squaglia, tornata in città di persona per capire il problema che attanaglia la società rossonera. Nel servizio sono stati fatti vedere lo stadio, il magazzino e gli spogliatoi dove ogni giorno i giocatori sono costretti a lavarsi le maglie, segare l'erba e a volte anche a farsi la doccia a casa a causa dell'acqua ghiaccia.

A parlare a nome della squadra è stato il difensore Marco De Vito, che ha ricordato come la trasferte siano pagate dai tifosi e ha illustrato i problemi derivanti dalla cattiva gestione della società e della vendita da parte di Arnaldo Moriconi a Aldo Castelli per la cifra di un euro. La giornalista ha intervistato anche il Presidente della Figc Gabriele Gravina che ha sottolineato come dal prossimo anno verrà istituita una lista nera per certi personaggi non consoni al mondo del calcio.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 15 dicembre 2019, 17:15

Deoma: "A gennaio altri tre-quattro acquisti e altrettante cessioni"

Il diesse visibilmente soddisfatto al termine della gara con il Bra e in sala stampa commenta così: “Questa è stata una grande vittoria di sacrificio e umiltà, frutto del grande lavoro. Rimaniamo con i piedi per terra, e cerchiamo di sfruttare quello che ci lasciano le prime della classe"


domenica, 15 dicembre 2019, 17:02

Mister Daidola: "Risultato bugiardo"

L’allenatore dei piemontesi Fabrizio Daidola è dispiaciuto per il risultato ma non ha niente da rimproverare ai suoi: “Oggi ci è mancata un po’ di fortuna, non posso dire niente ai ragazzi. La Lucchese ha fatto un tiro in porta e ha fatto gol poi ha badato solo a difendersi"



domenica, 15 dicembre 2019, 16:48

Cruciani: "Dobbiamo essere bravi a rimanere attaccati alla vetta"

Michel Cruciani ancora una volta protagonista, ancora una volta autore di un gol straordinario "Sapevamo che affrontavamo una squadra in salute, abbiamo sofferto poco a livello di conclusioni, anzi abbiamo avuto noi qualche occasione per raddoppiare"


domenica, 15 dicembre 2019, 16:44

Carruezzo: "Il motto dei tifosi, "non molleremo mai", è diventato il nostro"

Toni Carruezzo era alla sua prima da allenatore, un'emozione ulteriore per una bandiera della Lucchese: "E' una emozione molto molto particolare, sapete di cosa parlo: sedere sulla panchina della Lucchese è una emozione particolare, una vittoria che vale doppio"