Porta Elisa News

Lucchese, altri due punti di penalizzazione

giovedì, 4 aprile 2019, 12:20

Due nuovi punti di penalizzazione, e erano attesi, per il mancato pagamento dei contributi nel febbraio scorso e relativi ai mesi di novembre e dicembre: ecco la sentenza di primo grado inflitta dal Tribunale Federale Nazionale alla Lucchese con la società rossonera che non si è nemmeno presentata in udienza. Va peggio al Cuneo che ne ha rimediati, almeno in prima battuta, quattro e che si riavvicina ulteriormente in classifica ai rossoneri. Da ricordare che la Lucchese attende di essere deferita anche per il mancato pagamento degli stipendi e contributi di gennaio e febbraio che doveva avvenire entro metà marzo.

Ecco il dispositivo della sentenza: "Il Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare accoglie il deferimento e per l’effetto infligge al sig. Umberto Ottaviani, nella qualità, l’inibizione di mesi 3 (tre) ed alla Società AS Lucchese Libertas 1905 Srl la penalizzazione di punti 2 (due) in classifica da scontarsi nella stagione in corso e l’ammenda di € 500,00 (euro cinquecento) per la recidiva".



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 8 dicembre 2019, 18:05

Mister Nucera: "Non ci eravamo accordi che Cruciani stava male"

Il tecnico dei liguri sostiene che nell'occasione del pari nessuno dei suoi si era accordo del malore di Cruciani: "Altrimenti avrei detto di farlo. C’è rammarico, ma abbiamo perso solo nel punteggio perché oggi abbiamo giocato alla pari con una squadra di gran blasone"


domenica, 8 dicembre 2019, 17:58

Immenso Cruciani

e Il centrocampista ancora una volta autore di una grande partita e di un gol pesantissimo, molto bene anche Papini, bene Benassi e Vignali, mentre sottotono altri rossoneri: le pagelle di Gazzetta



domenica, 8 dicembre 2019, 17:09

Deoma: "Vogliamo portare la Lucchese dove merita"

Il diesse: "Anche oggi abbiamo avuto la dimostrazione chi incontra la Lucchese dà il massimo perchè vive una settimana storica e anche per la Lavagnese è stato così". Mario Santoro: "Ringrazio i 50 tifosi in più che sono venuti oggi allo stadio, sta a noi riportare la gente al Porta...


domenica, 8 dicembre 2019, 16:51

Papini: "Il gol è mio"

Il difensore chiarisce che l'ultimo tocco è stato suo: "Domenica un capolavoro, oggi squadra tosta, dobbiamo continuare così". Cruciani: "Se ho reagito così a quanto mi è successo, devo dire grazie ai tifosi, ai compagni e alla società"