Porta Elisa News

Obbedio: "Tutte queste voci che circondano la Lucchese non ci aiutano"

sabato, 6 aprile 2019, 18:57

Il direttore sportivo rossonero analizza in maniera lucida la partita contro il Novara, uno stop che complica la situazione di classifica: “Veniamo da sette punti in tre partite e oggi abbiamo perso con una squadra forte e strutturata che ci ha messo sotto. Nel primo tempo abbiamo giocato con poco furore ma penso che sia quasi fisiologico dopo tre partite ad altissima intensità. Bisogna essere equilibrati nei giudizi, non si può pretendere troppo in una situazione del genere".

"Lo stress è assurdo, ne succede una ogni giorno con le penalizzazioni, e tutte queste voci incontrollate sulla cessione della società non aiutano certo a mantenere la concentrazione. Il Novara sicuramente ha fatto un campionato sotto le aspettative e se avesse giocato sempre come oggi avrebbe tutto un altro distacco dall’Entella, ma devo dire che nel secondo tempo li abbiamo messi in difficoltà”.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 8 dicembre 2019, 18:05

Mister Nucera: "Non ci eravamo accordi che Cruciani stava male"

Il tecnico dei liguri sostiene che nell'occasione del pari nessuno dei suoi si era accordo del malore di Cruciani: "Altrimenti avrei detto di farlo. C’è rammarico, ma abbiamo perso solo nel punteggio perché oggi abbiamo giocato alla pari con una squadra di gran blasone"


domenica, 8 dicembre 2019, 17:58

Immenso Cruciani

e Il centrocampista ancora una volta autore di una grande partita e di un gol pesantissimo, molto bene anche Papini, bene Benassi e Vignali, mentre sottotono altri rossoneri: le pagelle di Gazzetta



domenica, 8 dicembre 2019, 17:09

Deoma: "Vogliamo portare la Lucchese dove merita"

Il diesse: "Anche oggi abbiamo avuto la dimostrazione chi incontra la Lucchese dà il massimo perchè vive una settimana storica e anche per la Lavagnese è stato così". Mario Santoro: "Ringrazio i 50 tifosi in più che sono venuti oggi allo stadio, sta a noi riportare la gente al Porta...


domenica, 8 dicembre 2019, 16:51

Papini: "Il gol è mio"

Il difensore chiarisce che l'ultimo tocco è stato suo: "Domenica un capolavoro, oggi squadra tosta, dobbiamo continuare così". Cruciani: "Se ho reagito così a quanto mi è successo, devo dire grazie ai tifosi, ai compagni e alla società"