Porta Elisa News

Langella: "Non moriamo mai, come hanno scritto i tifosi in uno striscione"

sabato, 4 maggio 2019, 19:02

Giovanni Langella è commosso quando arriva in sala stampa, "Faccio fatica a parlare, la cosa più bella che poteva succedere oggi, ho visto uno striscione in curva "Non moriremo mai", è esattamente così. Ora ci giochiamo due partite importantissime e ce le giocheremo. Il primo tempo abbiamo fatto fatica, contro una squadra scorbutica che meritava i play off e a cui faccio i complimenti, nel secondo tempo ci siano scrollati di dosso il peso di dover vincere a tutti i costi, un po' come tutto il girone di ritorno. Ho poche parole per il pubblico che è stato eccezionale, i ragazzi nel secondo tempo avevano una marcia in più anche per loro, spero siano tanti nella prossima gara: con loro abbiamo fatto un patto e lo dobbiamo portare avanti insieme".

"I ragazzi stanno facendo qualcosa di straordinario, ora pensiamo ai play out proprio contro il Cuneo contro cui giocammo io e mister Favarin lo scorso anno: sono partite a sé che vanno giocate con massima determinazione. Noi perderemo Gabbia dalla gara di ritorno per gli impegni in Nazionale, per l'andata vedremo. Temo la loro rosa, anche loro come noi hanno fatto punti importanti, che vinca il migliore, meritiamo noi e merita il Cuneo. Ora dobbiamo ricaricare le pile in vista delle prossime partite. Falcone? Lo avevo già a Gavorrano è cresciuto molto per Enzo Biato che è un grande professionista, i giocatori migliorano quando hanno professionisti come lui a cui siamo vicini". 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 14 dicembre 2019, 14:37

Ecco la punta: arriva Iadaresta

Gran colpo di calciomercato della Lucchese che vincendo la concorrenza di molte società, anche di Lega Pro, ha ingaggiato la punta centrale Pasquale Iadaresta, da pochi giorni svincolatosi dal Foggia. L'attaccante partito con i compagni alla volta di Bra


sabato, 14 dicembre 2019, 13:12

Monaco: "Ci sarà da battagliare"

Il tecnico rossonero mette in guardia i suoi: "Dovremo entrare in campo con la giusta determinazione e concentrazione, ci sarà da battagliare. Il gruppo sta bene, a parte gli infortunati Lici e Ligorio che torneranno a disposizione con l’anno nuovo, e Bitep squalificato”



venerdì, 13 dicembre 2019, 18:13

Ufficiale: Luglio è il secondo portiere

La Lucchese comunica di aver ingaggiato il portiere Nicolò Luglio. Alto 1,91 per 85 chili, il neo rossonero ha giocato nelle giovanili di Altoadige, Triestina e Imolese e vanta esperienze in Serie D: sarà a disposizione di Monaco sin dalla gara di Bra


venerdì, 13 dicembre 2019, 08:25

Mercato, ecco i nomi sul taccuino di Deoma

Mentre il portiere Marinca si è svincolato e il difensore Guglielmo è vicino alla firma, ecco i nomi che potrebbero rinforzare la rosa rossonera a centrocampo e sempre in attesa di gennaio, quando potrebbe arrivare un nuovo attaccante