Porta Elisa News

Tambellini: "Mi spiace non incontrare i giocatori della Lucchese"

giovedì, 23 maggio 2019, 18:12

A circa 24 ore dalla comuicazione che nessun tesserato della Lucchese si sarebbe presentato a Palazzo Orsetti per essere ricevuto dal sindaco dopo l'annuncio del 15 maggio scorso, il primo cittadino affida al suo ufficio stampa un commento sulla vicenda che ha segnato un ulteriore strappo con una nota tutta in terza persona: "L'incontro concordato per oggi a Palazzo Orsetti fra il sindaco e i giocatori della Lucchese Libertas 1905 non avrà luogo. Il sindaco è dispiaciuto di non poter vedere direttamente gli atleti. L'appuntamento era stato voluto semplicemente per esprimere gratitudine alle formazioni scese in campo, settimana dopo settimana, che, con grande sacrificio e notevole valore hanno saputo imporsi sul terreno di gioco".

Nessun accenno a improbabili accordi fatti trapelare da alcune testate: semplicemente i giocatori, a cui il Comune in questi mesi non ha inviato nemmeno un giardiniere per curare l'erba del Porta Elisa, non hanno voluto saperne di incontrarlo, una scelta ipotizzata peraltro già la scorsa settimana e poi puntualmente confermata. 

"Il sindaco – prosegue la nota – conferma il suo costante impegno mai venuto meno, nonostante le profonde difficoltà della società che hanno condotto alla richiesta di concordato, per trovare soluzioni economiche capaci di dare un futuro alla squadra con un progetto sportivo all'altezza del suo illustre passato. Per questo invita di nuovo i cittadini e le forze imprenditoriali della città a dare il massimo sostegno alla squadra".





caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 15 dicembre 2019, 17:15

Deoma: "A gennaio altri tre-quattro acquisti e altrettante cessioni"

Il diesse visibilmente soddisfatto al termine della gara con il Bra e in sala stampa commenta così: “Questa è stata una grande vittoria di sacrificio e umiltà, frutto del grande lavoro. Rimaniamo con i piedi per terra, e cerchiamo di sfruttare quello che ci lasciano le prime della classe"


domenica, 15 dicembre 2019, 17:02

Mister Daidola: "Risultato bugiardo"

L’allenatore dei piemontesi Fabrizio Daidola è dispiaciuto per il risultato ma non ha niente da rimproverare ai suoi: “Oggi ci è mancata un po’ di fortuna, non posso dire niente ai ragazzi. La Lucchese ha fatto un tiro in porta e ha fatto gol poi ha badato solo a difendersi"



domenica, 15 dicembre 2019, 16:48

Cruciani: "Dobbiamo essere bravi a rimanere attaccati alla vetta"

Michel Cruciani ancora una volta protagonista, ancora una volta autore di un gol straordinario "Sapevamo che affrontavamo una squadra in salute, abbiamo sofferto poco a livello di conclusioni, anzi abbiamo avuto noi qualche occasione per raddoppiare"


domenica, 15 dicembre 2019, 16:44

Carruezzo: "Il motto dei tifosi, "non molleremo mai", è diventato il nostro"

Toni Carruezzo era alla sua prima da allenatore, un'emozione ulteriore per una bandiera della Lucchese: "E' una emozione molto molto particolare, sapete di cosa parlo: sedere sulla panchina della Lucchese è una emozione particolare, una vittoria che vale doppio"