Porta Elisa News

La replica di Obbedio: "Stanchi dei discorsi, facciano i fatti"

venerdì, 14 giugno 2019, 18:34

di fabrizio vincenti

Antonio Obbedio non perde tempo e risponde per le rime alle affermazione dell'avvocato Massone che in una intervista rilasciata al nostro quotidiano nella quale ha paventato l'ipotesi che si sia qualcuno che voglia far fallire la Lucchese. Un'accusa nemmeno tanto velata a lui, che è in ferie, e alla segretaria generale Ghilardi, che si è appena dimessa. 

"Non c'è nessun complotto, assolutamente. E' facilissimo salvare la Lucchese: basta saldare gli stipendi da gennaio a maggio e i contributi da novembre scorso, basta presentare una fideiussione e adempiere alle altre richieste. Non c'è nessun complotto e nessuno può impedire alla proprietà di salvare il club. Ad oggi non è stato versato un centesimo da questo presunto compratore, né mi ha mai contattato. Ci siamo stancati di chiacchiere, servono i fatti".

Le è stata mossa anche la critica sull'opportunità di andare ora in ferie.

"Allora, intanto sono un direttore sportivo e non mi occupo di certe questioni, anche se mi sono dovuto inventare giardiniere e magazziniere. Sono tre anni che non faccio ferie, a Lucca ho una casa in affitto che mi costa pur non percependo stipendio in ogni caso ho il cellulare acceso 24 ore al giorno, se serve".

Che tipo di proposta le è stata fatta dall'avvocato Massone in merito al credito che vanta per gli stipendi?

"Non posso entrare nei dettagli, se dovesse non essere centrata l'iscrizione e si tentasse di far ricadere su di noi la responsabilità, replicherò".

Qual è il futuro di Antonio Obbedio?

"A oggi nulla, ho un contratto con la Lucchese per un altro anno, dunque dovesse fallire avrei anche quel danno e sarei a quel punto disoccupato, ma dopo aver indossato questa maglia, esserne stato il capitano e esser stato direttore per anni non voglio sentire certe affermazioni".

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 20 settembre 2019, 17:40

Porta Elisa, si lavora per garantire la riapertura per la prossima gara

Lunedì il sopralluogo della commissione di vigilanza che dovrebbe dare il via libera per l’omologazione dello stadio. La capienza della tribuna sarà di soli 100 posti e anche quella della gradinata sarà ridotta. Rossoneri che dalla prossima settimana si trasferiranno per gli allenamenti all'Acquedotto


giovedì, 19 settembre 2019, 19:03

Monaco resta a carte coperte

Contro gli juniores della Lucchese, il tecnico non fa trasparire quale sarà la formazione anti-Ghiviborgo per non vuole dare vantaggi agli avversari e allora ha mischiato le carte. La certezza è che Nannelli non ha giocato la partitella e pare essere in forte dubbio



mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale


mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"