Porta Elisa News

Quasi 500 tifosi in corteo: "Chiediamo rispetto"

mercoledì, 3 luglio 2019, 02:18

In tanti, forse di più di quanti gli stessi organizzatori, i gruppi Youth e Vecchia Ovest, si attendevano. Il caldo, le nuove frustrazioni, l'incertezza assoluta che contraddistingue il futuro della Lucchese non hanno fermato i tifosi rossoneri che in circa 500 sono sfilati per tutto il centro storico, partendo da porta San Jacopo, per arrivare sino sotto le finestre del consiglio comunale, dove la maggioranza che sostiene il sindaco Tambellini aveva poco prima bocciato incredibilmente un ordine del giorno delle minoranze che chiedevano che il caso fosse dibattuto in aula, bocciata anche l'ipotesi di far parlare i tifosi in consiglio. "Non c'è urgenza", hanno spiegato i capigruppo di maggioranza, facendosi forti della lettera che nel pomeriggio il sindaco aveva inviato alla Figc e alla Lnd per chiedere l'avvio della procedura. L'ennesima occasione sprecata con una miopia politica inquietante, parzialmente compensata dal sindaco che ha deciso comunque di incontrare i tifosi, con un colloquio di cui parliamo in un altro servizio. 

Il corteo, a cui si è unito anche l'ex rossonero Roberto Strechie, si è svolto senza alcun tipo di problema con tante persone che lungo lo stesso hanno solidarizzato con i partecipanti di ogni età. Tante le bandiere con uno striscione con su scritto "Rispetto!" che ha aperto il corteo. Striscioni e tanti cori contro quello che viene ritenuto dai tifosi l'artefice del fallimento, ovvero Arnaldo Moriconi, preso più volte di mira. Pochi cori, invece contro il sindaco, e lanciati da una parte dei presenti solo quando il corteo è giunto sotto Palazzo Santini, mentre si attendeva che una delegazione dei tifosi venisse ricevuta dal sindaco. A conti fatti, un'altra dimostrazione di forza e di maturirà dei tifosi rossoneri. La cui pazienza e fede meriterebbero davvero altro trattamento. 

 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 14 dicembre 2019, 13:12

Monaco: "Ci sarà da battagliare"

Il tecnico rossonero mette in guardia i suoi: "Dovremo entrare in campo con la giusta determinazione e concentrazione, ci sarà da battagliare. Il gruppo sta bene, a parte gli infortunati Lici e Ligorio che torneranno a disposizione con l’anno nuovo, e Bitep squalificato”


venerdì, 13 dicembre 2019, 18:13

Ufficiale: Luglio è il secondo portiere

La Lucchese comunica di aver ingaggiato il portiere Nicolò Luglio. Alto 1,91 per 85 chili, il neo rossonero ha giocato nelle giovanili di Altoadige, Triestina e Imolese e vanta esperienze in Serie D: sarà a disposizione di Monaco sin dalla gara di Bra



venerdì, 13 dicembre 2019, 08:25

Mercato, ecco i nomi sul taccuino di Deoma

Mentre il portiere Marinca si è svincolato e il difensore Guglielmo è vicino alla firma, ecco i nomi che potrebbero rinforzare la rosa rossonera a centrocampo e sempre in attesa di gennaio, quando potrebbe arrivare un nuovo attaccante


giovedì, 12 dicembre 2019, 22:20

Verso Bra: ancora una volta senza punta di ruolo?

Ecco il dilemma che Monaco si porterà dietro fino a domenica. Nel corso della partitella di oggi, la Lucchese è scesa in campo con 5 under ed ecco perché ci sarebbe ancora posto per un "vecchio". Falomi potrebbe dunque partire dall'inizio con Bartolomei, Papini, Fazzi e Nannelli come under