Porta Elisa News

Mercato, Benassi vicino al ritorno in rossonero

martedì, 20 agosto 2019, 18:46

di diego checchi

Daniele Deoma, diesse rossonero, sta lavorando sul mercato, ma quali sono gli obiettivi che la Lucchese sta cercando di centrare da qui al 2 settembre, ultimo giorno di mercato? Sicuramente un difensore centrale e un attaccante centrale over. Per quanto riguarda il difensore, la strada sembra essere già impostata e il nome più gettonato è quello di Maikol Benassi, classe '89 che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese esordendo in prima squadra in Coppa Italia con Piero Braglia in panchina. Benassi abita a Viareggio e viene dall'esperienza con il Cesena, dove ha vinto il campionato di Serie D collezionando 30 presenze e segnando anche 2 gol. Nella stagione precedente era al Monopoli, prima era stato alla Fermana, Livorno, Parma (con cui ha vinto il campionato di Serie D nel 2016), San Marino, Carrarese e Viareggio. Complessivamente, ha totalizzato 182 presenze in Serie C e 41 in Serie D. Da segnalare che Benassi è stato allenato da Monaco a Carrara e anche in quell'occasione vinse il campionato. Non diciamo che questa trattativa sia chiusa, ma siamo sulla buona strada ed il giocatore sembra si stia convincendo della bontà della proposta della Lucchese. Non è escluso quindi che nei prossimi giorni ci possano essere novità in proposito. Per quanto riguarda l'attaccante, i profili che Deoma sta valutando sono diversi, ma tutti di una certa levatura; si è parlato di Gaston Corado, ex Francavilla, e Luca Orlando, ex Matera. La suggestione sarebbe Claudio Coralli, ma prima di ogni valutazione dovrà essere risolta la posizione con l'Alessandria. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 18 settembre 2019, 17:57

Nannelli ai box: è in dubbio per domenica

L'attaccante continua a risentire della botta rimediata domenica scorsa. Tutto ok invece per Lucarelli, che ha lavorato con il gruppo, come pure Presicci, che ha superato l'attacco influenzale


mercoledì, 18 settembre 2019, 08:11

Del Prete (curatore fallimentare): "I problemi della Lucchese sorgono prima della cessione a Castelli"

Il curatore fallimentare della Lucchese Libertas 1905 chiede più tempo esaminare la situazione: "C'è molto da dire sull'agonia della Lucchese, qualche danno è stato fatto. E' una situazione complessa, la Guardia di Finanza si era attivata già da prima del fallimento, nel dicembre scorso"



lunedì, 16 settembre 2019, 19:38

Tutti i rischi della difesa a zona

La sconfitta casalinga contro il Real Forte Querceta non deve assolutamente spostare di una virgola il processo di crescita di questa squadra che ha ampi margini di miglioramento, ma la scelta della difesa a zona produce l'assenza di marcature fisse e di riferimenti, come si è visto nel primo gol...


lunedì, 16 settembre 2019, 17:07

Porta Elisa, 200mila euro per i lavori urgenti

Tra le novità introdotte con la seconda variazione del Programma Triennale dei lavori pubblici, che oggi è stata portata all'attenzione della commissione, per essere discussa in consiglio comunale giovedì 19 settembre, ci sono anche i soldi per gli interventi urgenti allo stadio Porta Elisa