Porta Elisa News

Nessun stravolgimento (per ora)

lunedì, 7 ottobre 2019, 15:31

di diego checchi

Il momento della Lucchese è delicato, inutile nasconderlo, ma non ci sarà alcun stravolgimento a livello tecnico. Avanti con fiducia con Francesco Monaco. I dirigenti rossoneri si sono incontrati questa mattina ed hanno fatto il punto della situazione senza prendere però decisioni drastiche. "Dobbiamo lavorare tutti uniti e compatti. - dice Daniele Deoma - Domani parleremo con i giocatori e gli faremo capire senza tanti fronzoli che è il momento di cambiare marcia. Infin dei conti fino ad oggi abbiamo vinto una sola partita su otto gare, quella di Coppa italia contro il Real Forte Querceta, e poi per il resto sono arrivati pareggi e sconfitte. Contro il savona dovremmo fare a tutti i costi i tre punti. Una cosa voglio dirla: a mio avviso la squadra è competitiva e il valore dell'organico non rappresenta la classifica attuale, perchè in rosa abbiamo tanti giocatori importanti per ruolo e quindi non ci devono essere scusanti".

Tradotto: nella partita contro il Savona ci dovrà essere un inversione di rotta, altrimenti in caso contrario potrebbe essere che la società decida di dare una scossa all'ambiente, magari cambiando anche il tecnico ma queste sono cose alle quali per il momento alla Lucchese non ci vogliono pensare, perchè c'è la piena fiducia che Monaco riesca con il lavoro ad ottenere le vittorie necessarie per risalire la classifica. Un ultimo inciso Deoma lo fa sui tifosi:"Ringrazio tutti i tifosi perchè hanno fatto un lungo viaggio per sostenerci e sono arrabbiato ed amareggiato per come è andata a finire." 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 24 febbraio 2020, 18:27

Ufficiale: Fossano-Lucchese rinviata

Non sarà disputata la gara prevista in Piemonte domenica prossima a seguito dell'emergenza legata al Coronavirus. Al momento sono state rinviate le gare in programma in Piemonte, Liguria e Lombardia. Si attendono notizie per la Toscana


domenica, 23 febbraio 2020, 16:59

Iadaresta decisivo ancora una volta

Il centravanti realizza un altro gol pesante, Cruciani lotta su ogni pallone, Nannelli spina nel fianco, pesa l'espulsione, per quanto dubbia, di Papini: le pagelle di Gazzetta



domenica, 23 febbraio 2020, 16:49

Nannelli: "Tre punti fondamentali"

L'esterno che ha scodellato la palla per il gol di Iadaresta fa i complimenti ai compagni: "Anche se eravamo in dieci mi rendevo conto che la squadra c'era ed ero sicuro che avremmo fatto gol. Chi è entrato dopo come Bitep ha fatto bene"


domenica, 23 febbraio 2020, 16:43

Gallotti: "La Lucchese merita il primo posto"

Andrea Gallotti, allenatore-giocatore per la squalifica del tecnico Cesa, riconosce i meriti dei rossoneri: "La Lucchese merita il primo posto, ha fatto una in dieci per lungo tempo ma sono stati davvero bravi. Forse qualche episodio dubbio, anche verso la fine gara, ci attendono nove finali"