Porta Elisa News

Lavagnese, a Lucca per cercare punti salvezza

foto: www.lavagnese.com

venerdì, 6 dicembre 2019, 12:38

di diego checchi

La Lavagnese è una delle società storiche in Serie D, ma si trova ultima in classifica a quota 10 punti. Siamo sicuri che la squadra ligure arriverà a Lucca con l’unico intento di fare un risultato positivo e muovere la classifica anche se deve recuperare una partita contro il Bra che si disputerà il prossimo 11 dicembre. La squadra di Gianni Nucera viene dalla pesante sconfitta per 3 a 0 contro una diretta concorrente come il Vado. La sconfitta ha lasciato strascichi pesanti perché è stata tra le mura amiche. La dirigenza ha pensato seriamente di sollevare dall’incarico il tecnico che poi è stato confermato per la partita di Lucca. La Lavagnese è però intervenuta sul mercato dei dilettanti ed ha acquistato il portiere Scatolini (classe 2000) dal Casale che andrà a lottarsi il posto con Nassano. Lui è un ex delle giovanili dell’Alessandria e ha fatto molte panchine in Lega Pro.

E' una squadra costituita per lo più da giovani e gli unici esperti sono l’attaccante Simone Basso, classe 1982 ex Frosinone e altre squadre di Serie B e il difensore Avellino, classe 1985. Il modulo tattico dovrebbe essere il 4-1-4-1 o se vogliamo un più classico 4-5-1 con Oneto unica punta. La Lavagnese è nata nel 1919 e quest’anno compie 100 anni e quindi vorrà sicuramente riuscire ad ottenere la salvezza. Vedremo se nelle prossime settimane arriverà qualche altro elemento di spessore a rinforzare soprattutto il reparto arretrato, ovvero quello più in difficoltà. 

Questa è la probabile formazione: LAVAGNESE (4-5-1): Scatolini, Mannucci, Casagrande, Di Vittorio, Queirolo, Basso G., Bagnato, D’Orsi, Basso S., Righetti, Oneto. A disposizione: Nassano, Di Lisi, Avellino, Lamonica, Alluci, Bacigalupo, Romanengo, Bellucci, Perasso. Allenatore: Giovanni Nucera



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 13 agosto 2020, 19:18

Due nuovi acquisti per la Lucchese: ecco Scalzi e Panariello

Due nuovi arrivi in casa rossonera: sono Filippo Scalzi, esterno di attacco che la scorsa stagione era nella Sanremese, e Aniello Panariello, difensore svincolatosi dalla Paganese. Scalzi: "Impressionato dai tifosi rossoneri a Sanremo". Panariello: "La Lucchese ora sta nella categoria che merita e trovare l'accordo con il direttore è stato...


giovedì, 13 agosto 2020, 18:42

Deoma: "Scalzi e Panariello due acquisti importanti"

Il diesse molto soddisfatto dei due nuovi arrivi: "Abbiamo un paio di trattative di una certa caratura che dovremo valutare bene. La strategia della Lucchese è di non riempire la lista dei 22, ci sono tante squadre bloccate sul mercato, ci vuole pazienza".



mercoledì, 12 agosto 2020, 17:53

Ufficiale: Convitto è un giocatore della Lucchese

Il neo acquisto classe 1996 ha sottoscritto un biennale: "Sarei voluto venire già a dicembre ma il Licata non mi ha fatto andare. Volevo fare una esperienza lontano dalla Sicilia e ho scelto Lucca"


martedì, 11 agosto 2020, 19:24

Una stagione che nasce tra mille incertezze

Quali restrizioni avrà e quando potremo ritornare a vedere un pallone che rotola sui campi di calcio? La Lucchese dovrebbe cominciare ad allenarsi la prossima settimana con allenamenti individuali dato che dovrà fare una serie di tre tamponi e poi, dal 25, Monaco potrà avere tutto il gruppo a disposizione