Porta Elisa News

Verso Savona con il rebus quote

mercoledì, 12 febbraio 2020, 19:53

di diego checchi

Doppia seduta per la squadra rossonera, al mattina c'è stato il lavoro in palestra mentre nel pomeriggio sono state svolte delle esercitazioni per reparti. Gallon ha lavorato anche nel pomeriggio allo stadio, ma le sue condizioni sembrano in netto miglioramento. Fazzi e Remorini non preoccupano più di tanto e dovrebbero recuperare in vista di domenica, anche se oggi hanno fatto un lavoro personalizzato.

Il tecnico Monaco ha lavorato prima sulla fase difensiva e poi su quella offensiva, e chi non era impegnato negli esercizi ha svolto delle partitelle a pressione. In seguito, tutto il gruppo si è riunito per una partitella finale a campo ridotto. È ancora presto per parlare di formazione, anche se appare chiaro che rientrerà Cruciani. Da capire se la Lucchese giocherà con due o tre centrocampisti e chi saranno le quote che scenderanno in campo. Per domani è prevista una seduta pomeridiana con la consueta partita contro la formazione Juniores.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 13 agosto 2020, 19:18

Due nuovi acquisti per la Lucchese: ecco Scalzi e Panariello

Due nuovi arrivi in casa rossonera: sono Filippo Scalzi, esterno di attacco che la scorsa stagione era nella Sanremese, e Aniello Panariello, difensore svincolatosi dalla Paganese. Scalzi: "Impressionato dai tifosi rossoneri a Sanremo". Panariello: "La Lucchese ora sta nella categoria che merita e trovare l'accordo con il direttore è stato...


giovedì, 13 agosto 2020, 18:42

Deoma: "Scalzi e Panariello due acquisti importanti"

Il diesse molto soddisfatto dei due nuovi arrivi: "Abbiamo un paio di trattative di una certa caratura che dovremo valutare bene. La strategia della Lucchese è di non riempire la lista dei 22, ci sono tante squadre bloccate sul mercato, ci vuole pazienza".



mercoledì, 12 agosto 2020, 17:53

Ufficiale: Convitto è un giocatore della Lucchese

Il neo acquisto classe 1996 ha sottoscritto un biennale: "Sarei voluto venire già a dicembre ma il Licata non mi ha fatto andare. Volevo fare una esperienza lontano dalla Sicilia e ho scelto Lucca"


martedì, 11 agosto 2020, 19:24

Una stagione che nasce tra mille incertezze

Quali restrizioni avrà e quando potremo ritornare a vedere un pallone che rotola sui campi di calcio? La Lucchese dovrebbe cominciare ad allenarsi la prossima settimana con allenamenti individuali dato che dovrà fare una serie di tre tamponi e poi, dal 25, Monaco potrà avere tutto il gruppo a disposizione