Porta Elisa News

Mercato, ecco i nomi nel mirino di Deoma

giovedì, 12 maggio 2022, 12:35

di diego checchi

Il lavoro dei dirigenti rossoneri è importante sotto ogni profilo. Il ds Deoma sta cercando di fare delle valutazioni per costruire al meglio la Lucchese del futuro. L’agenda del dirigente rossonero è fitta di impegni e in discussione non ci sono soltanto i rinnovi di Belloni, Minala, Baldan, Picchi, Bachini e Papini (anche se questi ultimi due sembrano essere in dirittura d’arrivo e solo una formalità), ma anche la costruzione della squadra per il futuro. Tanti colloqui, tante telefonate e tante situazioni che si potrebbero sviluppare a breve. Insomma, adesso, per Deoma, sono giorni importanti perché dalle sue scelte e da quelle della società, dipenderà il futuro della Lucchese.

Non ci sono ufficialità, dopo i rinnovi di Coletta e Pagliuca, ma questo non vuol dire che nella sede rossonera non si semini per il futuro e che al momento opportuno vengano annunciate delle cose che adesso nessuno si aspetta. C’è chi sottolinea che alla Lucchese piace Bocic del Pescara, ma attualmente impegnato nei playout con la Pistoiese. La Lucchese ha messo gli occhi anche su altri giocatori e uno di questo potrebbe essere l’attaccante del Cagliari Luca Gagliano, classe 2000 che proprio ieri ha realizzato una doppietta nel match del campionato Primavera contro la Juventus. il ragazzo ha già avuto un’esperienza in Serie C con l’Avellino e potrebbe essere una prima punta adatta al gioco di Pagliuca. Ma questa è soltanto una voce che è emersa nelle ultime ore. Osservatori della Lucchese stanno seguendo anche i playoff e i playout di Serie C per capire se c’è qualche giocatore che potrà fare al caso dei rossoneri e per esempio, Pagliuca, ha seguito di persona la gara tra Fiorentina e Sampdoria del campionato Primavera. In entrambe le squadre ci sono giovani molto interessanti.




Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 23 giugno 2022, 12:42

Mercato, tante trattative in attesa dei primi accordi

Lucchese molto attiva sia in entrata che in uscita: mentre slitta alla prossima settimana l'incontro con il procurato di Belloni, Tumbarello potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio in qualche trattativa con l'Ancona. anche Bensaja sempre più sul piede di partenza


mercoledì, 22 giugno 2022, 17:24

Vichi: "I soci hanno dimostrato serietà, coerenza ed attaccamento oltre misura a questi colori"

Il numero uno rossonero: "Nonostante qualcuno abbia detto che era logico e scontato tutto ciò, abbiamo ottemperato a tutto il necessario e tutto il dovuto e lo hanno fatto i soci della Lucchese, in questo modo di logico e scontato non c'è niente, ci possono essere solo persone serie e...



mercoledì, 22 giugno 2022, 17:18

Santoro: "Valuteremo le offerte, ma, per ora, andiamo avanti così"

Il direttore generale: "E' vero che ci sono delle manifestazioni di interesse verso l'acquisizione della Lucchese e che verranno valutate ma nel frattempo la società va avanti con i programmi, nel rispetto del budget che il nostro direttore sportivo osserverà con la sua grande professionalità.


mercoledì, 22 giugno 2022, 09:02

Figoli nel mirino della Lucchese

Il centrocampista nella scorsa stagione alla Carrarese sarebbe al centro dell'interessamento della società rossonera, che sul fronte delle cessioni sta ricevendo offerte per Bensaja. Intanto, per Fedato ecco l'interessamento della Vis Pesaro