Rubriche

Rassegna stampa: Caporetto rossonera

lunedì, 7 ottobre 2019, 07:54

Solo quattro punti in classifica, zero vittorie e una crisi che è ormai palese: la sconfitta di Casale apre molti interrogativi sulle prospettive della Lucchese come sottolineano tutti i giornali in edicola che non escludono provvedimenti. In Piemonte gli stessi tifosi, stanchi di subire umiliazioni, hanno chiesto chiarimenti ai giocatori. 

Il Tirreno apre così: "Caporetto rossonera in terra piemontese, una Lucchese ingenua si fa male da sola". Monaco: "C'è girato tutto storto". Santoro: "Chiediamo scusa".

La Nazione titola: "Rossoneri quante beffe, due rigori, una espulsione e smarrimento". Deoma: "Sveglia ragazzi la classifica si fa brutta". Monaco: "Gara stregata guai a abbattersi". Russo: "Non è soltanto sfortuna, anche noi ci mettiamo del nostro". Santoro: "Dobbiamo rilfettere e poi decideremo".

Corriere dello Sport-Stadio: "Lucchese battuta dal Casale". Nessun titolo su Gazzetta dello Sport,  TuttosportLa rubrica rassegna stampa è tenuta in collaborazione con l'edicola Lorenzini di via Fillungo.



prenota questo spazio dim. 520px X 120px

Altri articoli in Rubriche


lunedì, 14 ottobre 2019, 14:49

Se fossimo sapienti diremmo che 'la Lucchese beve un brodino', ma non lo siamo

Uno dei più gettonati luoghi comuni recita che, quando c'è una crisi di risultati, la miglior medicina è la vittoria, quindi se la sapienza di questi veggenti è giusta, la Lucchese ha avuto la sua cura e magari d'ora in avanti potrà giocare anche meglio


lunedì, 14 ottobre 2019, 09:10

Rassegna stampa: rotto il ghiaccio

Finalmente una vittoria, alla settima di campionato la Lucchese rompe il digiuno e mister Monaco rafforza la sua panchina, come sottolineano tutti i giornali in edicola. La gioia dei protagonisti



giovedì, 10 ottobre 2019, 16:36

Inferno

La serie D porta emblematicamente l’iniziale di Dante. Ogni squadra del girone partecipa alla Commedia, ed è chiaro che non si sta parlando dei canti del Paradiso. “Lasciate ogni speranza o voi ch’entrate”, è scritto sulla porta di ogni stadio


mercoledì, 2 ottobre 2019, 13:37

Salviamo la Libertas dalla rassegnazione dilettantistica

Le attese dovute al blasone appaiano sempre più distanti dalla realtà oggettiva ci ciò che la Lucchese sembra essere diventata. Come era prevedibile il terzo fallimento in pochi anni ha dato una ulteriore mazzata ai già pochi tifosi che erano rimasti attaccati allo scoglio rossonero