Rubriche

Rassegna stampa: Caporetto rossonera

lunedì, 7 ottobre 2019, 07:54

Solo quattro punti in classifica, zero vittorie e una crisi che è ormai palese: la sconfitta di Casale apre molti interrogativi sulle prospettive della Lucchese come sottolineano tutti i giornali in edicola che non escludono provvedimenti. In Piemonte gli stessi tifosi, stanchi di subire umiliazioni, hanno chiesto chiarimenti ai giocatori. 

Il Tirreno apre così: "Caporetto rossonera in terra piemontese, una Lucchese ingenua si fa male da sola". Monaco: "C'è girato tutto storto". Santoro: "Chiediamo scusa".

La Nazione titola: "Rossoneri quante beffe, due rigori, una espulsione e smarrimento". Deoma: "Sveglia ragazzi la classifica si fa brutta". Monaco: "Gara stregata guai a abbattersi". Russo: "Non è soltanto sfortuna, anche noi ci mettiamo del nostro". Santoro: "Dobbiamo rilfettere e poi decideremo".

Corriere dello Sport-Stadio: "Lucchese battuta dal Casale". Nessun titolo su Gazzetta dello Sport,  TuttosportLa rubrica rassegna stampa è tenuta in collaborazione con l'edicola Lorenzini di via Fillungo.



prenota questo spazio dim. 520px X 120px

Altri articoli in Rubriche


martedì, 18 febbraio 2020, 11:55

Odio ergo sum

Ogni volta che qualcuno esce dal 'sonno della ragione' in cui i menestrelli del potere hanno congelato la già scarsa vivacità intellettuale e polemica lucchese, il personaggio verso cui è indirizzata la critica o il contraddittorio perde le staffe e vive l'episodio come un atto di lesa maestà


lunedì, 17 febbraio 2020, 09:49

Rassegna stampa: di nuovo al comando

Tre punti preziosi, quanto sofferti, quelli di Savona, che riportano in vetta la Lucchese grazie a ua prestazione davvero di caratttere, nonostante l'inferiorità numerica, come si legge dai commenti e dalle interviste dei giornali in edicola.



martedì, 11 febbraio 2020, 08:17

Buon viaggio Lido

Tra aneddoti, racconti e ricordi che da quando si è diffusa la triste notizia della sua scomparsa stanno affollando la mente di chiunque lo abbia conosciuto e gli abbia voluto bene, vogliamo immaginarlo ancora e sempre lì, in quell’angolo del Porta Elisa dove si sentiva ed era a casa


lunedì, 10 febbraio 2020, 09:03

Rassegna stampa: Ceduta la testa della classifica

Un pari amaro che arriva a una manciata di secondi dalla fine e che comporta l'abbandono della testa della classifica, dopo una gara di grande sofferenza come si legge dai commenti e dalle interviste dei giornali in edicola