Rosa Juniores Nazionali 2012/13

Cognome Nome Ruolo Nato a Nato il
Francesconi Alberto Allenatore 01/01/1970
Tognetti Piergiorgio Accompagnatore 01/01/1970
Barsotti Salvatore Accompagnatore 01/01/1970
Carmagnini Marco Medico 01/01/1970
Lorenzoni Brunello Massaggiatore 01/01/1970
Bolognesi Moreno Preparatore portiere 01/01/1970
Guidi Riccardo Preparatore atletico 01/01/1970
Cani Xhuljan Centrocampista 12/08/1994
Dumitru Robert Attaccante 11/03/1994
Faccioli Francesco Difensore 09/05/1995
Giuntoli Alessandro Attaccante 16/06/1995
Guidotti Federico Difensore 11/04/1995
Morbini Tommaso Centrocampista 03/07/1995
Morelli Stefano Portiere 22/09/1994
Parisotto Lenny Difensore 10/05/1995
Perna Lorenzo Centrocampista 27/02/1996
Temova Pellumb Difensore 14/04/1994
Bertuccelli Luca Difensore 13/01/1996
Della Tommasina Mattia Centrocampista 15/05/1996
Nardi Federico Attaccante 15/06/1996
Ponsi Rocco Difensore 16/01/1996
Ricci Jacopo Centrocampista 25/07/1996

Ultimi articoli


giovedì, 2 luglio 2020, 18:58

Settore giovanile, ecco tutti gli allenatori rossoneri

Presentati tutti i quadri tecnici del settore giovanile e saranno ben cinque le formazioni al via anzichè quattro come si pensava in un primo momento: Carruezzo va a dirigere la Berretti, Tarantino i Giovanissimi Regionali. Presentata la nuova segretaria, Debora Catastini


giovedì, 2 luglio 2020, 13:07

Mercato, Scalzi nel mirino dell'Olbia

L'esterno di attacco classe 1997 della Sanremese che in questa stagione è andato in doppia cifra e che la Lucchese sta seguendo è nel mirio del Cagliari che sarebbe nteressato ad acquistare il suo cartellino per poi girarlo all’Olbia



mercoledì, 1 luglio 2020, 19:06

Mercato in ebollizione: tante le trattative

Si sta iniziando a muovere anche il mercato delle altre formazioni che militano in Serie C dopo che la Lucchese ha confermato mister Monaco e tre pilastri per la prossima stagione


mercoledì, 1 luglio 2020, 13:15

Banca di Pescia e Cascina archivia la sua prima Assemblea “virtuale” con la partecipazione di quasi 400 soci

Con una formula completamente nuova, imposta dalla pandemia, i soci hanno approvato il bilancio 2019 e confermato i vertici aziendali: la banca ha erogato 51,4 milioni di euro, di cui quasi 34,5 milioni a favore di famiglie o persone fisiche, e 16,9 milioni alle attività economiche