L'evento

Fausto Desalu, campione olimpico della staffetta 4x100, al Meeting Città di Lucca

lunedì, 2 maggio 2022, 15:28

LUCCA – Il cast della prima edizione del Meeting Città di Lucca, in programma al Campo Scuola Moreno Martini sabato 28 maggio, si arricchisce di un nuovo protagonista eccellente. Si tratta di Fausto Desalu, il campione olimpico della staffetta 4x100 agli ultimi Giochi di Tokyo insieme a Lorenzo Patta, Marcell Jacobs e Filippo Tortu con i quali detiene anche il record nazionale maschile di 37”50. Protagonista della terza delle quattro straordinarie frazioni che hanno trascinato l’Italia a un risultato epico e senza precedenti, Fausto Desalu, che dal 2013 è entrato a far parte del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle della Guardia di Finanza, vanta un palmares incredibile a cui si è aggiunto, proprio sabato 30 aprile a Milano, il record italiano nei 150 metri corsi in15.07. Per lui in carriera: oro nella staffetta 4x100 ai World Relays di Chorzów nel 2021; oro nella staffetta 4x100 e argento sui 200 metri ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona nel 2018; oro nei 200 metri ai Mondiali militari di Mungyeong nel 2015; bronzo nella staffetta 4x100 agli Europei U20 di Rieti nel 2013. 

In ambito nazionale Desalu è stato tre volte campione nazionale Assoluto dei 200 metri (Torino 2016, Rieti 2017 e Rovereto 2021) conquistando anche l’argento nei 200 metri ai campionati italiani assoluti di Torino nel 2016; il bronzo nei 200 metri ai campionati italiani assoluti di Rovereto nel 2015 e il bronzo nei 100 metri ai campionati italiani assoluti di Pescara nel 2021. 

La partecipazione di Desalu è uno dei segnali dell’eccezionale lavoro che la macchina organizzativa sta portando avanti.

“Inizia a prendere forma – afferma il Meeting Director Matteo Martinelli - il primo Meeting Nazionale Città di Lucca. Un percorso bellissimo, denso di impegni e di cose nuove anche per una società blasonata come l’Atletica Virtus Lucca. Oggi è tempo di annunciare con grande orgoglio un campione olimpico che Lucca non ha mai potuto ammirare prima all’interno del campo scuola e che sabato 28 maggio sarà protagonista nel nostro bellissimo e rinnovato impianto. Sono estremamente orgoglioso e devo ringraziare l’amico Paolo Traversi che mi sta supportando egregiamente nella direzione tecnica del Meeting. Se anche un po’ di fortuna ci assisterà – conclude Martnelli - questo è solo l’inizio di una serie di annunci di atleti che andranno a comporre un cast di assoluto prim’ordine con al centro sempre i nostri portacolori della Virtus Lucca per una giornata e un week end di grande sport che mi auguro che si possa far vivere all’intera città di Lucca e non solo a quella frangia legata all’atletica”. 



Altri articoli in L'evento


mercoledì, 22 giugno 2022, 12:53

Il Fralbe vince la 37° edizione del campionato di serie A di calcio a 5 Aics battendo Bodymind ai supplementari

Tra i vincitori di questa 37° edizione di due giocatori, Alberto Francesconi e Massimiliano Paluzzi, che facevano parte di quel Calcetto Altopascio che, nel 1986, si aggiudicò il primo campionato provinciale fatto dall’ente di promozione sportiva alla Ego di Lucca


lunedì, 20 giugno 2022, 16:04

Atletica Virtus: Allievi in grande evidenza ai Campionati Italiani, a Lucca grande prova delle staffette

Ancora un fine settimana denso di impegni e soddisfazioni per gli atleti della Virtus Lucca impegnati nelle differenti gare delle rispettive specialità. Ottima prova degli Allievi ai Campionati italiani di Milano. A Lucca brillano le staffette



domenica, 19 giugno 2022, 08:44

Fiori di Mutua sostiene la partecipazione ai campi estivi

In particolare, possono accedere alle agevolazioni ed ai benefici garantiti dall’iniziativa Centri Estivi 2022 le persone fisiche in possesso dello status di Associato di Fior di Mutua, quando intendano iscrivere il proprio figlio minore ad un centro estivo


lunedì, 13 giugno 2022, 16:29

Atletica Virtus: tre ori, un argento e un bronzo ai campionati italiani Master e Promesse

Titolo italiano Master per Chiara Cinelli nel giavellotto e argento nel disco, oro per Idea Pieroni nel salto in alto e per Cecilia Naldi nel salto in lungo e bronzo per Matteo Oliveri nel salto con l'asta nella categoria Promesse